Ma veramente vogliamo sedurre una escort? Non ti sei mai chiesto se le fantastiche escort a Milano che frequenti abbiano o meno un cuore? Ti domandi mai come sia possibile sedurle, entrare a far parte della loro vita o se abbiano o meno un fidanzato?

Queste domande vengono spesso alla nostra mente quando cerchiamo come sedurre una escort. Noi di Italia Eros siamo fermamente convinti che sedurre una escort non sia un’impresa cosi complessa come la maggior parte degli uomini crede. Andremo in questa discussione a snocciolare meglio il perchè della nostra idea.

Ricordiamoci, prima di tutto, che le sexy escort a Milano che andremo ad incontrare sono, in primis, donne come tutte le altre. Non sono creature mitologiche facenti parte di un’altra dimensione. Detto questo risulta facilmente comprensibile che queste ragazze rispondono ai medesimi stimoli di tutte le altre fanciulle.

Per questo motivo diciamo che conquistare una escort è un’impresa non solo fattibilissima ma anche relativamente semplice. Per semplice non intendiamo di facili costumi e non è nostra intenzione sminuire questa nobilissima professione esercitata ormai da millenni.

Cosa intendiamo per semplice? Intendiamo che vivono la sessualità in un modo assai più ampio rispetto alla timorata ragazzetta di provincia, quindi la loro apertura mentale è di gran lunga più marchiata rispetto alla donna italiana media.

Ed è proprio questa apertura mentale, che il potenziale uomo che desidera sedurre una escort deve considerare.

 

Sono donne come tutte le altre

Come accennato precedentemente, le escort a Milano sono ragazze come tutte le altre! Molti uomini vivono con soggezzione e tendono ad elevare su un piedistallo queste fanciulle. E qui sta il primissimo errore.

L’errore principale che, consciamente o inconsciamente, andiamo ad effettuare è proprio quello di considerare le ragazze per incontri come qualcosa di irraggiungibile nella vita vera. Come qualcosa che possiamo avere solamente in un ottica di scambio reciproco. Ovvero io do e tu dai.

Quindi, il primo step da eseguire a livello di mentalità consiste appunto nell’abbatere (metaforicamente) il piedistallo su cui le abbiamo posizionate. Si! Perchè su quel piedistallo ce le abbiamo messe noi, tutta quell’importanza gliela abbiamo data noi, dentro la nostra testa.

Molto probabilmente la ragazza in questione vive i medesimi drammi esistenziali di tutte le loro coetanee, ha le loro stessa paure, le loro stesse insicurezze, e credeteci quando affermiamo che sono anch’esse alla ricerca del principe azzurro. Tutte lo sono.

Quindi, se hai deciso che voui sedurre una escort devi considerarle donne come le altre. Approcciati a loro in maniera elegante, diversa dal solito, cerca di capire cosa le passa per la testa. Dopo aver trascorso qualche ora felice in sua compagnia, se il tempo lo permette, cerca di parlarci e capire un po’ di più della loro vita.

 

Non fare l’appiccicoso, sii diverso!

Sai perfettamente che esite una categoria di uomo molto fastidiosa, ecco tu non devi fare l’appiccicoso, sii diverso, rapportati a loro come se fosse naturale per te sedurre una escort. Perchè non lo è, forse? Non è naturale sedurre una donna? Non rispondere a questa domanda, sai perfettamente che lo è.

Alla luce di questa doverosa premessa, vien da se che se è naturale far innamorare una donna qualunque, lo è anche sedurre una escort. Perchè, come detto in precedenza sono donne come tutte le altre. Sono anch’esse ragazze normalissime.

La diversità genera immediatamente attrazione nelle donne, qualunque uomo si interfacci a lei in maniera diversa dalle centinaia di cretini che non sanno trattare una donna, appena lo farai risulterai immediatamente interessante ai suoi occhi. Le donne amano la diversità e odiano la monotonia.

Non essere mai e poi mai monotono se la tua intenzione è sedurre una escort e intraprendere con lei un tratto si strada da percorrere insieme. Devi conoscere la vera lei, il suo lato più umano e debole che lei tende, giustamente, a nascondere davanti agli uomini. L’empatia, in questo caso, aiuta moltissimo.

 

Stabilisci un incontro fuori dall’ordinario

Dopo essere entrati sulla stessa lunghezza d’onda della ragazza stabilisci un incontro fuori dall’ordinario. Ovvero cerca di vederla e incontrarla fuori dal luogo di lavoro, o in posto della città che lei ama.

Se continuerai a frequentarla all’interno della sua zona di confine, ovvero l’appartamento, difficilmente riuscirai a sedurre una escort. Perchè, inconsciamente, nella sua testa sarai sempre al pari degli altri uomini. Ti vede e incontra solo dove incontra tutti gli altri = sei uguale a tutti gli altri!

E noi, uguali a tutti gli altri, non dobbiamo esserlo!

Cerca di organizzare un incontro divertente, senza alcuna aspettativa, evita assolutamente locali chiccosi, cene stellate in ristoranti stellati, le escort indipendenti a Milano vogliono solo divertirsi come tutte le altre ragazze quqndo staccano dal lavoro. Ed è compito tuo offrile questo divertimento.

Un’incontro interessante che ti aiuterà a conquistare una escort, potrebbe essere quello di farsi un giro al luna park, riportarle alla mente i meravigliosi pomeriggi spensierati che viveva da bambina, farla ridere, farla divertire, creare ancore nella sua testa che ti associno ad una sensazione di benessere e spensieratezza.

 

L’aspetto fisico conta?

Un altro interrogativo che gli uomini sei pongono e se l’aspetto fisico conta. Inutile nasconderci dietro un dito, l’aspetto fisico è importante per un uomo, ma non come viene spesso considerato dai maschi

Un aspetto curato, un abbigliamento non trasandato, essere ben pulti è già più che sufficiente per sedurre una escort a Milano. Non occorre avere il fisico di Rocky Balboa, lei non cerca un soprammobile, cerca e vuole un uomo. Un uomo con i suoi pregi e i suoi difetti, come tutti noi del resto.

Ricordati sempre che le escort a Milano hanno accesso a parecchi uomini, non hanno “carestie” e il loro metro di giudizio riguardo il fascino maschile esulta quasi completamente dall’aspetto fisico da passerella. Non cercano l’addominale scolpito come molte altre donne, perchè possono averlo quando vogliono!

E quando qualcosa si può avere quando si desidera, perde immediatamente appeal. Soprattutto per le donne, che vogliono sempre quello che non possono avere o risulta essere sfuggente.

E qui torniamo al primissimo enunciato, se tutte le donne vogliono quello che non possono avere, vien da se che anche le ragazze per appuntamenti vogliono quello che non possono avere in quanto donne come tutte le altre 🙂

L’aspetto fisico, come detto, è assolutamente importante ma basta essere degli uomini normali che si comprtano e agiscono in modo non ordinario. Questo delta tra normalità nell’aspetto e anaromalità nell’agire ti farà immediatamente guadagnare molti punti ai suoi occhi.

Sicuramente, per sedurre una escort non devi essere così:

Un simpatico sovrappeso
Un simpatico sovrappeso

Ma questo lo sapevamo già.